Installare, Attivare e Disattivare un Add-On per IE7

martedì, 21 agosto 2007

Benvenuti come sempre su VideoImpariamo, in questa mini guida vi farò vedere per i meno esperti come installare un add-on per IE7, come attivarlo e disattivarlo.

Iniziamo aprendo Internet Explorer 7 e poi andate in Strumenti>Gestione Componenti aggiuntivi>Trova altri componenti aggiuntivi.

Vi troverete davanti la pagina principale di Windows Marketplace. Nella barra di Ricerca scrivete free (per cercare gli addons che non sono a pagamento), nel menù a tendina scegliete IE Add-Ons e cliccate su GO.

Vi apparirà una pagina con i vari risultati, come l’immagine che trovate sotto. Ora cercate l’addons che volete scaricare e cliccate sull’immaginetta con l’icona del Play.

Si aprirà un piccolo pop-up con le info dell’addon, per continuare cliccate su Download Free Version. Ora a seconda dell’addon si aprirà o la finestra di Download o un pagina dove dovrete inserire la vostra casella postale di MSN (di solito quest’ultima esce per accettare la Licenza e poi si aprirà il pop-up per scaricare).

Per finire l’installazione dell’addon, non vi resta che scaricarlo e eseguirlo.

Riavviate IE7 per vedere se l’addon funziona a dovere.

Come potete notare nella mia immagine, sotto la barra di Ricerca di Google, è comparsa quella dell’addon appena installato. Cliccate sul pulsante Youtube e magicamente vi troverete nella pagina principale di quest’ultimo.

Scegliete il video che volete scaricare, spostate il cursore sulla voce URL e noterete che la finestra del video si ingrandirà mostrando nella parte alta una striscia gialla con scritto Get Download link(s) to video(s).

Cliccate sulla scritta e si aprirà questa pagina, dove premerete il tasto destro del mouse sulla scritta Download Link e nel menù che si aprirà cliccate su Salva Oggetto con nome. Ora dategli un nome, tipo squali.flv, e cliccate su Salva.

Per le altre opzioni lascio a voi scoprirne l’utilizzo. Ora invece vi farò vedere come disabilitare l’addon (magari per disintallarlo).

Andate nel menù Strumenti>Gestione Componenti aggiuntivi>Attiva o Disattiva componenti aggiuntivi. Si presenterà una finestra come quella che trovate in immagine con la lista dei vari componenti installati, andate a scegliere quello da disattivare e cliccate sul pallino Disattiva. Per finire cliccate su OK.

Per riattivare il tutto basta tornare nel pannello addons e cliccare su Attiva.

Questo tutorial finisce qui, vi saluto e vi rimando al prossimo appuntamento.

Annunci

Velocizzare la Chiusura di Windows Xp

domenica, 19 agosto 2007

Bentornati su Videoimpariamo. In questo tutorial vi spiegherò come velocizzare la chiusura di Windows XP. (Mi raccomando di prestare molta attenzione a questo tutorial, dato che i dati che andremo a modificare risiedono nel Registro e se per caso commettete un errore potrete avere problemi con il PC.)

Prima di iniziare a modificare il Registro, andate nella barra veloce su START>Tutti i Programmi>Accessori>Utilità di Sistema>Ripristino Configurazione di Sistema. Nella finestra che si aprirà cliccate sull’opzione Crea un Punto di Ripristino, cliccate sul bottone Avanti, Inserite una breve Descrizione e premete sul bottone Crea e nella pagina dopo sul bottone Chiudi. Con questo procedimento abbiamo creato un punto di Backup da dove andare a riprendere la vecchia configurazione in caso di Danni al PC.

Tornate sulla Barra Veloce su START>Esegui e scrivetici Regedit (e premete OK per Confermare). Si aprirà il programma di gestione del Registro di Windows Xp, per maggior sicurezza selezionate all’interno della colonna di Sinistra la voce Risorse del Computer, poi andate nel Menù File>Esporta e esportiamo una copia di Registro (dategli il nome che preferite, selezionate la voce Tutto e confermate il salvataggio su Salva.)

Ora dobbiamo modificare una Chiave di Registro che ci permetterà di Settare la chiusura dei programmi da 20 secondi a 1-2 secondi cosi da velocizzare la chiusura o il riavvio di Windows. Perciò nella colonnina di Sinistra cliccate sul + affianco a Risorse del Computer per espandere la Cartella e visualizzare il contenuto, poi andate alla voce: HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\ControlSet001\Control. Sul lato destro usciranno varie voci, trovate quella con scritto: WaitToKillServiceTimeout.

Selezionate la voce, premete il tasto Destro del mouse e cliccate sulla voce Modifica all’interno del menù appena aperto. Ora al posto di 20000 (20 secondi), inserite un valore compreso tra 2000 e 1000, cioè tra 2 secondi o 1 secondo (Vi ricordo che dovete modificare la voce anche nelle cartelle ControlSet002, 003, etc. Solo se figurano sotto la voce ControlSet001).

Chiudete ora il programma andando su File>Esci e riavviate il Pc. Se avrete fatto tutto con Attenzione noterete la Differenza.

P.S.: Se qualcosa dovesse andare storto, ci sono 2 modi per recuperare il tutto:

1) Richiamare Regedit e riprendere la copia di registro andando sul Menù File>Importa.

2) Se il problema è molto grave allora dovete riavviare il pc e prima della schermata di Caricamento di Windows premere continuamente il tasto F8 finche non vi compare un Menù dove dovrete scegliere la Voce: Ultima configurazione sicuramente funzionante.

Il Tutorial finisce qui e vi rimando al prossimo appuntamento. Ciao a tutti.


Disinstallazione di Microsoft Messenger

sabato, 28 luglio 2007

Quante volte vi è capitato di formattare il pc e di installare da capo tutto, compreso MSN Live e trovarsi all’avvio il fastidioso Windows Messenger 4.7 al posto del Live? Per ovviare a questo inconveniente basta andare su Start>Esegui e digitare la seguente riga:

RunDll32 advpack.dll,LaunchINFSection %windir%\INF\msmsgs.inf,BLC.Remove

e poi confermare con Invio. Una volta che avrete confermato, riavviate il PC e finalmente noterete che il programma non si autoavvia più.