Come creare uno Screencast e i software utilizzati

Per iniziare, vi insegnerò come creare un proprio Video Tutorial (ScreenCast) fatto in casa. Infatti molti di voi si saranno chiesti che tipo di programmi si possono utilizzare? E come possiamo inserirlo in uno dei vari Video Hosting tipo Youtube o Google Video?

La risposta la trovate in questo Tutorial:

Scelta del software

Per prima cosa iniziamo a vedere quali programmi possiamo utilizzare per creare i nostri screencast:

Screen2Exe – Piccolo programma Freeware, che permette di catturare qualsiasi cosa appare sul vostro video con la possibilità di registrare anche la voce dal mic. Inoltre crea un file con Estensione Exe caricabile da chiunque.

Camstudio – Anche questo è un Freeware molto versatile in quanto salva i file in Avi per poi rielaborarli in Flash (Swf)

Camtasia Studio 4 – Questo è un software abbastanza completo e lo troviamo in versione Shareware con la durata di 30 giorni. Possiamo catturare di tutto e rielaborarlo aggiungendo vari effetti, Titoli e altro. Inoltre possiamo esportare i file creati in varie estensioni tipo Avi, Mpeg, Swf, Flv, etc.

Turbodemo – Altro programma Shareware che permette lo screencast, fornendo vari effetti nei propri video, come ad esempio la simulazione di Battitura del testo.

Demorec – Anche questo Shareware crea il vostro screencast in Avi o in sequenze di immagini Bmp (Bitmap).

Ora una volta scelto il vostro programma, non vi resta che registrare il vostro Tutorial aiutandovi se serve, del Blocknotes per descrivere i passaggi che compongono il video per chi non ha il Mic. Poi a seconda del programma che usate potrete distribuire la vostra creazione o in un File Exe, che potrete condividere compattandolo in Zip su Msn Messenger Live o Uploadandolo su Youtube, Google, Metacafè e altri.

Ed è su questa ultima cosa che ci soffermeremo con questa guida, cioè come Hostare il nostro video?

Hostare il Video

Per prima cosa vi dovete Registrare al sito dove andrete a hostare il filmato, nel mio caso Youtube. Una volta loggati si presenterà un’immagine come la mia:

 

Come vedete la pagina si presenta ricca di opzioni e di video, per poter hostare il vostro video cliccate sul link Carica Video che trovate sotto il bottone Cerca (in alto a destra).

Si aprirà una pagina come questa:

Qui dovete compilare il form dando le informazioni richieste e poi cliccare sul bottone Continua Caricamento. Si presenterà una seconda pagina come questa:

In questa pagina noterete che le dimensioni massime del file devono essere di 100 Mbyte e il filmato non deve superare i 10 minuti (perciò il mio consiglio è di fare tanti piccoli filmati suddividendo il tutorial in parti).

Perciò cliccate sul Bottone Browse e si aprirà una finestra di windows come questa:

Ora esplorate le vostre cartelle per riprendere il video da Hostare, selezionatelo e cliccate sul tasto Apri. Se avrete fatto tutto correttamente cliccate sul bottone Carica Video.

A questo punto, Youtube inizierà a uploadare il vostro file nei loro Database e al termine vi darà tutte le info che avevate inserito precedentemente, i link per postare il video diretto o in un forum (Url Publico come link e Embed/HTML come videoplayer), più altre opzioni da convalidare.

Ecco il mio esempio (ho diviso l’immagine in 2 parti dato che era troppo lunga da hostare):

Volendo potrete cambiare Descrizione o altro e cliccare sui bottoni Aggiorna Info Video e Reimposta per rendere effettive le modifiche apportate. Una volta che avrete deciso le varie impostazioni, cliccate sul link mio account che trovate in alto a Sinistra e si presenterà una pagina piena di opzioni come questa:

Cliccate sul link Video Personali che trovate a metà pagina a sinistra (sotto la colonna Video per intenderci) e vi ritroverete davanti a questa pagina:

Se notate bene ho evidenziato una parte dell’immagine, infatti non tutti sanno che i filmati che vediamo solitamente su Youtube vengono convertiti in file Flv, perciò dovrete aspettare che il file venga convertito.

Perciò non vi resta altro che aspettare e controllare di tanto in tanto in questa pagina se c’è stato o no un esito positivo.

Una volta che avrete la certezza che il video da voi postato è stato completamente convertito, non vi resterà altro che copiare le righe che vi aveva dato in precedenza nel vostro Forum, blog o altro.

Questo è un breve filmato creato da me con Adobe After Effects 7 hostato con questa procedura su Youtube:

Spero che questa guida sia stata esaurente e vi rimando al prossimo tutorial.

P.S.: Ricordo che la procedura è analoga anche con gli altri Video Hosting.

Una risposta a Come creare uno Screencast e i software utilizzati

  1. Marco Bruni scrive:

    Ciao,
    sono Marco Bruni e nel mio blog http://marcobruni.info da un pò di tempo sto realizzando dei screencast come lezioni di corsi di programmazione. Io vorrei realizzare dei screencast con la stessa qualità di quelli della microsoft nel sito http://www.microsoft.com/italy/beit/ che durano almeno 30 minuti e se ingranditi a tutto schermo si vedono benissimo. Come software per realizzare gli screencast utilizzo camstudio che salva in avi e comunque nell’ultimo video verso la fine mi ha dato problemi tanto è vero che la conversione in flv mi andava in errore. Vorrei pubblicarli su Youtube (per renderli il più visibili possibile) però anche se ultimamente youtube permette di pubblicare file grandi è impossibile caricare video avi o flv superiori ai 4/5 minuti perchè ci vogliono dei giorni prima di essere pubblicati, probabilmente dovuto agli algoritmi di controllo sul copyright. Invece su facebook l’ho caricati molto velocemente. Vorrei evitare di spezzetare una lezione in tanti video, avere un buona qualità per l’ingrandimento a tutto schermo e pubblicarli su youtube per avere maggiore visibilità possibile? Chiedo Troppo? Grazie e scusa per la lunghezza.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: